Il valore vero!

...un sogno, diventato realtà!

non sprechiamo risorse

condominio classe G condominio efficiente

Alla riqualificazione di casa ci pensa lo stato Italiano con il programma ECOBONUS* che offre uno sconto del 110%!!!

ECOBONUS

Se ne sente parlare molto e pare che, lo stato Italiano, regali soldi… ma in fondo in fondo, lo sappiamo tutti, nessuno regala nulla, altrimenti non sarebbe ECOBONUS ma beneficenza e..

IN GUARDIA

L’ ECOBONUS… è solo una delle opzioni disponibili e le variabili sono un complesso ed intricato groviglio di normative, certificazioni e piattaforme tecnologiche di controllo sui lavori svolti a casa vostra. Affidatevi solo a professionisti capaci di fare una PRE-ANALISI di fattibilità oggettiva e capaci di manlevarvi per iscritto da ogni responsabilità, civile e penale nei confronti del fisco.

 
efficientare
efficientare

Ridurre i consumi

Senza entrare nel merito della normativa, possiamo affermare che per i “Lavori in Casa” e/o per i “Lavori in Condominio”

sono previsti diversi tipi di sgravi fiscali o bonus Edilizi:

  • bonus ristrutturazione
  • ECO bonus
  • SISMA bonus
  • bonus FACCIATE
  • SUPER bonus

Tali bonus vanno dal 50 al 110% e servono per migliorare le condizioni dell’edificio, ridurre le dispersioni termiche e/o ridurre i consumi con un notevole risparmio sui costi di GAS e LUCE (vedi tabella a fianco).

Questi sgravi fiscali si possono scontare dalle proprie tasse oppure si possono cedere in cambio delle opere in 2 modalità diverse:

  • CESSIONE DEL CREDITO D’IMPOSTA 
  • SCONTO IN FATTURA DEL CREDITO D’IMPOSTA

i quali sono alternativi tra loro

 
 
CESSIONE
SCONTO

Ipotesi CESSIONE

L’importo dei lavori, considerando un valore di 100, general il credito fiscale alla conclusione del cantiere.

Il beneficio fiscale (credito d’imposta) può essere:

  • UGUALE all’importo dei lavori
  • più BASSO
  • più ALTO

Il valore del credito d’imposta può essere ceduto a:

  • un cessionario qualsiasi
  • l’azienda che realizza le opere

—o—

PRO: Sono libero di cedere il mio credito a chiunque lo voglia ritirare.

CONTRO: devo attendere Marzo dell’anno successivo per far passare il credito fiscale dal MIO cassetto fiscale al cassetto fiscale di chi RITIRA il mio credito

 
 
 

Ipotesi SCONTO IN FATTURA

L’importo dei lavori, considerando un valore di 100, genera il corrispondente credito fiscale per ogni stato avanzamento dei lavori (cd. SAL)

Il beneficio fiscale (credito d’imposta) può essere:

  • UGUALE all’importo dei lavori
  • più BASSO
  • più ALTO

 

La fattura di ogni SAL avrà una dicitura specifica che permette la riduzione del totale da pagare fino saldo ZERO.

—o—

PRO: Ottengo il beneficio fiscale per ogni SAL.

CONTRO: Posso cedere il credito fiscale SOLO all’azienda che realizza le opere.

 

Tre passaggi per un futuro migliore

  • Verifica

    Un tecnico di nostra fiducia o un professionista certificato effettua una pre-verifica di fattibilità

  • Proposta

    A seguito della verifica positiva verrà proposto un affidamento d'incarico di efficientamento asseverato con la modalità CESSIONE del credito o SCONTO diretto in fattura

  • Esecuzione

    L'accettazione della proposta, da parte dell'avente diritto, darà avvio ai lavori secondo la priorità assegnata.

l'accordo mondiale sul risparmio energetico è stato firmato...

ora spetta a noi!!!

ecobonus
Riproduci video
I nostri partner sono tutti i professionisti distribuiti sul territorio nazionale, conosciuti e non, da parte del committente. Ma anche tutte le imprese, gli asseveratori, le reti d'impresa (come ad esempio LinC di cui facciamo parte), i consorzi, le finanziarie, in breve, tutti quelli che hanno titolo, esperienza, garanzie e capacità di poter partecipare alle opere di efficientamento, come ad esempio le ESCO (Energy Service Company). Le ESCO, come ad esempio quelle del gruppo SNAM che si occupano di efficientamento, possono ritirare il credito d'imposta grazie al loro bilancio / utile milionario al fine di ridurre il totale da pagare per l'utente finale.

...SE TI SERVE,

POSSO PRESENTARTI:

condivi su

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

rimani in contatto

Iscriviti alle nostre newsletter

 

chi siamo

ECOBONUS - SISMABONUS - SUPERBONUS - efficientamento

Ecobonus.net è un dominio di raccolta di manifestazioni di interesse di proprietà di Graziano Martin dal 2017 che ha come obiettivo la divulgazione dell’opportunità proveniente dall’iniziativa introdotto con la Legge finanziaria del 11/12/2017 quando, per la prima volta, si è introdotta la possibilità di cedere il credito d’imposta PRIMA che si manifestasse nel cassetto fiscale dell’avente diritto.

Si precisa che il titolare del dominio non esegue lavori di efficientamento in quanto svolge consulenza ed intermediazione per chi vuole efficientare – comprare o vendere credito d’imposta in relazione alle procedure di ECOBONUS.

Tutti i lavori e le pratiche tributarie inerenti ECOBONUS e/o SISMABONUS sono affidate a imprese e professionisti certificate che garantiscono manleva al committente per non meno di 10 anni

..un piccolo presente

per te!

per aver visitato il nostro sito!